Il campo di zio Sunil e Tikiri Vassa
September 26, 2017

 

“ Dinusha quanto zucchero vuoi nel tè’’ mia mamma urlava dalla cucina. Lo sapevo che era solo una provocazione sua per vedere se bevo ancora lo zucchero. Ogni volto che lei mi porta il tè nel pomeriggio, non porta mai con lo zucchero ma con Kithul Hakuru detto in Cingalese( Kithul Hakuru è un tipo di zucchero che estraggono dall’albero di kithul). Poi non dimentica mai di portare le tartine di pane con burro e la marmellata fatta in casa. Sa che mi piace tanto. Poi, si siede vicino a me per terra e chiedi voi a questo ora in Sri Lanka cosa fate in Italia,bevete il tè nel giardino? Poi, gli rispondo come solito mamma in Italia non abbiamo un giardino e non abbiamo nemmeno il tempo nel pomeriggio bere un tè nel pomeriggio, perché lavoriamo fino a tardi. Poi lei si guarda verso il cancello e zittisce. Mentre assaggio il tè, cerco di chiedere qualche notizia sul villaggio. “ Mamma, zio Sunil ancora lavora la terra? Lei con un po di rabbia mi risponde” Tu non vai mai a salutarlo, ogni volta che lo incontro al mercato mi chiedo di te. Vai a salutarlo, 20 min fa ho visto al campo vicino alla diga. E’ ora di tramonto, mi alzai e camminai verso il campo per vedere zio Sunail e anche Tikiri Vassa e il mucca di zio sunil.

GET IN TOUCH

LET’S TALK ABOUT YOUR NEEDS, WE’RE HERE TO HELP!


328/ B Ashokarama RD, Adiambalama, Katunayaka Sri Lanka
+39 328 1771791
info@igotosrilanka.com

Follow us



Copyrights © 2017 I Go To Sri Lanka.